I silos sono capaci di stoccare all’occorrenza notevoli quantità di prodotto, riducendo così al minimo il rischio di incendio o di esplosione, e mantenendo il prodotto controllato ed al riparo.

In base alle esigenze dei clienti, i silos sono realizzati con capacità che variano dai 50 agli oltre 10000 metri cubici, e sono caratterizzati da strutture cilindriche, rettangolari o conici.

La COFIM fornisce ai suoi clienti i vari sistemi di estrazione del materiale dal fondo dei silos di deposito, che sono l’estrazione a catena, a coclea, a balestra con coclea, a pettine ( quando il materiale viene depositato in fosse in calcestruzzo o in container) ed a braccio inclinato.

Il tipo di estrattore si sceglie in base alla forma del silo ed al tipo e quantità di prodotto stoccato, e nel caso di materiale a rischio esplosione i macchinari sono realizzati nel rispetto della direttiva comunitaria ATEX 34/2014.