La COFIM progetta ed installa impianti di aspirazione polveri di legno, su misura per ogni esigenza del cliente sia nel caso di falegnamerie di piccole dimensioni come le falegnamerie di dimensioni più grandi, che richiedono impianti più complessi.
Offriamo ai nostri clienti aspirapolvere industriali con motorizzazione monofase, come con motore trifase per un’aspirazione continua.
Impianti che necessitano di poca manutenzione e che sono facilmente integrabili.
I nostri aspiratori permettono di ottimizzare l’efficienza produttiva e la qualità del prodotto finito.
Gli impianti variano dai filtri aspirazione a cartuccia filtranti di altissima efficienza, ai filtri a maniche autopulenti, fino agli aspiratori e aspirapolveri industriali, che permettono anche, in molti casi, di recuperare gli scarti che sono riutilizzabili.
Gli impianti di aspirazione garantiscono la massima pulizia e sicurezza del luogo di lavoro.
Il legno, materiale più caldo in natura, è utilizzato sia come combustibile, sia per le costruzioni di pavimenti, mobili, rivestimenti, etc.
Il legno viene lavorato per la produzione di pannelli ed altre molteplici lavorazioni tra le quali il taglio e la fresatura, e tutte queste lavorazioni producono grande quantità di polveri, la cui rimozione è fondamentale sia per il buon funzionamento delle macchine, sia per controllare il rischio esplosivo delle polveri stesse, rischio che va minimizzato appunto aspirando e rimuovendo le polveri.
Gli impianti sono dimensionati a seconda delle esigenze del cliente, realizzati in base agli standard VDI 3673 , e con la certificazione ATEX, che regolamenta la gestione delle polveri.